Progettano rapina alla banca ma trovano carabinieri ee polizia di Latina

06 Dicembre, 2017, 00:45 | Autore: Santina Resta
  • Rapinatori bloccati dal traffico, arrestati dalla polizia

A seguito di una forte recrudescenza di rapine che si sono verificate negli ultimi mesi, aveva avviato, d'intesa con la competente Autorità giudiziaria, mirati approfondimenti investigativi nei confronti di alcuni soggetti sospettati di aver preso parte alle azioni criminali, dediti in maniera costante alla commissione di reati contro il patrimonio e, in particolare, alle redditizie rapine a mano armata ai danni di commercianti della città pontina.

La Questura di Latina - Squadra Mobile ed il Nucleo Investigativo della Compagnia dei Carabinieri di Latina, ha tratto in arresto RANIERI Marco, classe 1965 a Roma; CALOROSO Christian, classe 26.1.1990 a Latina e FRANCESCHETTI Vito, classe '62 a Palermo.

I due sono stati portati alla caserma Lungaro per essere sentiti dagli agenti della squadra mobile che stanno cercando di risalire ai complici. Si tratta di tre conoscenze delle forze dell'ordine arrestate nel corso di una operazione congiunta tra polizia e carabinieri di Latina. I tre hanno raggiunto di nuovo la località Frattocchie, a Marino, in corrispondenza della filiale di banca. Ranieri e Franceschetti poco dopo sono scesi dal veicolo per recarsi verso la banda popolare di Milano. Da lì, sono ripartiti per tornarsene nell'appartamento di Pomezia da dove, poco dopo, sono ripartiti nuovamente divisi in due auto, sulla Bmw di uno dei tre, e su una fiat Punto risultata rubata a Pratica di Mare. Caloroso era alla guida della Bmw mentre gli altri due a bordo di una Punto di provenienza furtiva. I poliziotti - poi raggiunti dai colleghi di un altro equipaggio - hanno quindi bloccato il giovane, intimandogli di sdraiarsi sul pavimento, per poi immobilizzarlo e arrestarlo.

I tre della gang sono stati fermati nei pressi della banca mentre si separavano dai veicoli per prendere posizione. Nel corso della perquisizione sul posto sono stati rinvenuti tre cappelli di lana di colore nero, due scalda collo di colore nero, due taglierini, la riproduzione di una bomba a mano del tipo MK2, due paia di guanti in lattice, 3,3 grammi di marijuana.

Raccomandato: