Perché si celebra la Festa dell'Immacolata… e perché proprio l'8 dicembre?

07 Dicembre, 2017, 19:25 | Autore: Bianca Mancini
  • Mercato

Nel centro storico, le Confraternite di Orte in questi ultimi anni hanno portato a termine il restauro della chiesa attigua allo storico Ospedale, intitolata alla Madonna di Loreto. I pompieri, come ogni anno, deporranno dei fiori nella chiesa dell'Immacolata. La data precede di 9 mesi esatti la data della nascita della madre di Cristo, l'8 settembre. Ovvero la Vergine Maria, pur essendo stata concepita dai suoi genitori (i Santi Anna e Gioacchino) così come vengono concepite tutte le creature umane, non è mai stata toccata dal peccato originale fin dal primo istante del suo concepimento.La devozione all'Immacolata Concezione è legata con le apparizioni di Lourdes avvenute nel 1858 e a quelle precedenti di Rue du Bac a Parigi nel 1830.

USANZE E TRADIZIONI - Sebbene sia una festività religiosa, l'8 dicembre è incluso fra i giorni festivi dallo Stato italiano. E' usanza diffusa in molte famiglie, inoltre, darsi da fare nei mercatini natalizi per comprare qualche nuovo personaggio che andrà ad arricchire il presepe, o qualche nuovo addobbo per la casa.

L'8 dicembre del 1857, papa Pio IX, inaugurò e benedisse a Roma, il monumento dell'Immacolata, detto di Piazza di Spagna. Il Pontefice sarà accolto dall'arcivescovo vicario Angelo De Donatis e dal sindaco Virginia Raggi.

Alle 12 in punto si svolgerà l'omaggio floreale dei Vigili del Fuoco ala statua dell'Immacolata sul sagrato della chiesa. Tradizione vuole che si mangino le cime di rape accompagnate da frittelle, pettole e panzerotti variamente conditi e farciti a seconda dei gusti e della fantasia di chi li prepara. Festa dell'Immacolata con i tradizionali fuochi anche a Tollo e Guardiagrele dove la tradizione prevede l'accensione dei fuochi in varie contrade del paese. Considerato protettore dei bambini perché si racconta, ritrovò e riportò in vita cinque fanciulli, rapiti ed uccisi da un oste.

Raccomandato: