Prima della Scala, proteste e piazza blindata

07 Dicembre, 2017, 22:39 | Autore: Bianca Mancini
  • 1 Incantesimi ph Masha Sirago1 300x224

Al termine della sfilata, pochi minuti prima dell'inizio dello spettacolo, il gruppo ha smontato lo stand e si è allontanato. "Ogni 7 dicembre tutto il mondo guarda Milano, tutti i riflettori sono accesi su Milano", ha detto Franceschini. Quindi tutti possono assistere alla prima della Scala magari senza gli abiti sontuosi ma seduti sul proprio divano di casa con un comodo pigiama. Ci sono il sindaco di Milano Giuseppe Sala con la compagna Chiara Bazoli, il governatore lombardo Roberto Maroni, il ministro dell'Economia Pier Carlo Paodoan e la sottosegretaria alla presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi che, però, è entrata da un ingresso secondario del teatro. Tra gli ex rappresentanti del governo, invece, Mario Monti, Paola Severino e Linda Lanzillotta. Tra gli altri volti noti attesi ci saranno Margherita Buy e Roberto Bolle. In teatro si stanno facendo gli ultimi preparativi prima del debutto dell'Andrea Chénier.

Il fatto è che Chénier, come tutto il verismo, punta dritto alla pancia della gente perché Giordano come Mascagni, Leoncavallo e Cilea, sa perfettamente quello che la gente desidera e non si pone problemi nell'offrirglielo.

Il Teatro alla Scala di Milano apre la Stagione 2017/2018 con il capolavoro di Umberto Giordano Andrea Chénier, dramma di ambiente storico in quattro quadri scritto dal compositore pugliese su libretto di Luigi Illica. Daniela Schiavone cura la coreografia. Le scene sono di Margherita Palli, costumi di Ursula Patzak.

Sul palco scaligero un cast di fama internazionale: Yusif Eyvazov veste i panni del protagonista, Anna Netrebko quelli di Maddalena di Coigny, Luca Salsi è Carlo Gérard, Annalisa Stroppa la mulatta Bersi e Mariana Pentcheva la Contessa di Coigny. La serata inaugurale del tempio della lirica è dedicata alla memoria di Victor de Sabata nel cinquantesimo anniversario della scomparsa.

La rappresentazione di Andrea Chénier prevede un solo intervallo e cambi scena a vista che permetteranno di passare dal primo al secondo e dal terzo al quarto quadro senza interruzione.

Raccomandato: