Casa » Sport

Serie A, slitta l'elezione del nuovo presidente: Tavecchio prosegue il commissariamento

08 Dicembre, 2017, 03:58 | Autore: Eufebio Giannola
  • Giovedì in programma una nuova assemblea per la nomina dei vertici della Lega di Serie A. E intato slitta a gennaio la pubblicazione del bando per i diritti tv

La sciagura Tavecchio continuerà ad infestare il calcio italiano.

L'assemblea di Lega A "delibera all'unanimità di chiedere al consiglio federale l'adozione di un provvedimento idoneo al mantenimento dell'organo commissariale nella persona di Carlo Tavecchio", è l'annuncio letto in una nota al termine dell'assemblea da parte del commissario straordinario. L'assemblea di Lega di Serie A, che si è svolta nella giornata di giovedì a Milano, non ha portato alla nomina del nuovo presidente. Esaudita quindi la scelta dei club che, compatti, hanno chiesto al presidente dimissionario della FIGC di continuare a rivestire la carica di commissario. Vari club auspicano una proroga del commissariamento della Lega oltre lunedì, quando formalmente scadrà, oltre al mandato di Carlo Tavecchio, anche l'ultimatum del Coni, che medita di commissariare pure la Federcalcio se il massimo campionato resterà senza rappresentanti in consiglio federale. In quella data sono appunto fissate le elezioni federali.

Raccomandato: