Ascolti Tv Auditel: boom Indietro Tutta, Arbore redivivo sbanca lo share

14 Dicembre, 2017, 18:02 | Autore: Bianca Mancini
  • Non tutti i ricordi sono revival rievocare “Indietro Tutta” significa guardare avanti

Appuntamento a mercoledì 20 ottobre alle 21.05 su Rai2 per il secondo capitolo di questo grande atto d'amore per Indietro Tutta!

Renzo Arbore e Nino Frassica tornano in tv. Per Rai2 è il risultato più alto, in termini di share, ottenuto da un programma d'intrattenimento negli ultimi 3 anni.

PRIMA SERATA: su Rai 1 Milan - Verona ha raggiunto il 12,34% e 3,14 milioni di spettatori, Rai 2 con Indietro tutta 30 e lode al 19,24%, su Rai 3 Chi l'ha visto? al 10,93%, su Canale 5 Music al 15,06% e 3,09 milioni, su Italia 1 Jack Frost al 5,70%, su Rete 4 Renegade - Un osso troppo duro al 4,71%, su La7 Atlantide al 2,11%.

Soddisfazione dei vertici Rai "Lo straordinario successo di pubblico di ieri sera di "Indietro tutta 30 e l'ode", oltre ad essere una bellissima notizia, è la conferma che la scelta di puntare su una televisione di qualità è vincente". Così il Dg della Rai, Mario Orfeo commenta i dati di ascolto della trasmissione di ieri sera. "Motivi, questi, per i quali la Rai continuerà ad investire, anche in futuro, su programmi di qualità". Andrea Delogu sarà una specie d'insegnante che, insieme ad un gruppo di giovani, analizzerà Indietro tutta insieme ai suoi protagonisti ed ideatori per capire come mai quella comicità funzioni ancora. Tutto vero, ma di fronte a questi numeri di ascolti bisognerebbe dire: "Alzo le mani".

Arbore però ha sempre dichiarato che "più dell'Auditel contano il gradimento, la stima, l'ammirazione".

"Non abbiamo invitato i combattenti dell'epoca perché nel frattempo sono invecchiati, compresi io e Nino. Non sarà neanche una festa, ho incontrato gli altri miei colleghi dell'epoca e ho capito che era meglio che ci vedessimo tra di noi, non in tv, sarà un programma didattico, doveva essere anche molto serio ma con Nino è impossibile", ha raccontato lo showman.

Raccomandato: