Google lancia tre nuove app di fotografia

14 Dicembre, 2017, 15:30 | Autore: Piera Gizzi
  • Google lancia tre nuove app di fotografia

Il tutto è stato annunciato su un nuovo post sul blog Google Research. Seguendo un approccio simile, Google lancia ora tre nuove applicazioni gratis per la fotografia, tutte facenti parte del progetto Appsperiments: Storyboard, Selfissimo e Scrubbies. A differenza di quest'ultima, che lavora con le foto, la nuova app di Google seleziona i fotogrammi più interessanti di un video e poi li unisce utilizzando diversi stili artistici. Descritto da Kauffman come "un fotografo automatico di selfie", Selfissimo! Storyboard è al momento disponibile solo su Android e potete trovarla su Google Play Store. Selfissimo! è molto facile da usare in quanto si attiva soltanto con un tocco, è scaricabile sia su iOS che Android e il suo segreto sta nello scatto automatico. Quando viene premuto il relativo tasto, una serie di messaggi di testo compaiono sull'app e suggeriscono all'utente di mettersi in posa. non appena il movimento dell'utente si interrompe, l'app scatta la foto.

La seconda app si chiama Scrubbies e consente agli utenti di manipolare la velocità e la direzione dei video "grattandoli" come se fossero i dischi di un DJ. In quest'ultimo caso il supporto è garantito sia agli utenti di iOS che a quelli di Android. Dopo avere girato un breve video, si regola la riproduzione facendo scorrere due dita sul touchscreen dello smartphone. Questo dato si può trovare non solo sulla pagina dello store relativa al Pixel Launcher, ma anche su altre app come ARCore, Data Transfer Tool e la nuovissima Adesivi AR.

Scopriamo le caratteristiche di questi nuovi servizi.

Probabilmente questo non impedirà agli analisti e agli altri appassionati di fare ipotesi piò o meno azzeccate riguardo alle vendite dei dispositivi prodotti dalla società di Mountain View, ma di sicuro renderà un po' meno semplice la vita di queste persone, nascondendo alla loro vista un importante informazioni sulla base di utenti dei Pixel.

Raccomandato: