Casa » Sport

Pioli ringrazia Veretout: Fiorentina ai quarti, battuta la Samp 3-2

14 Dicembre, 2017, 10:20 | Autore: Eufebio Giannola
  • Astori discute con l’arbitro che consulta il Var è il rigore della Samp. Segnerà Ramirez

Stefano Pioli, allenatore della Fiorentina, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la vittoria conseguita negli ottavi di Coppa Italia contro la Sampdoria. Al Franchi, i viola partono fortissimo e sbloccano il match dopo soli 90 secondi dall'inizio, con Babacar che insacca alle spalle di un incolpevole Puggioni. Al 39' pareggia la Sampdoria con Barreto che, sul tiro-cross di Sala, trova la deviazione vincente.

E dire che solo qualche settimana fa lo stesso Babacar aveva 'litigato' con Thereau, primo tiratore della Fiorentina, per calciare un rigore poi trasformato proprio dal francese. A due minuti dal termine Murru tocca il pallone con il braccio all'interno dell'area di rigore e Abisso fischia il terzo tiro dagli 11 metri della serata: calcia ancora Veretout che insacca per il 3-2 definitivo. Il tabellone è molto difficile e le prossime partite possono essere molto impegnative. Volevamo però passare il turno con forza e lo abbiamo fatto. L'obiettivo è centrato almeno se arrivi in finale. Per questo ho cercato di motivarlo per tutta la partita. Entrambi calciati, un po' a sorpresa, da Jordan Veretout. Quando ha palla vicina e nei duelli è un giocatore fantastico.

Saponara in azione
Saponara in azione

Infine un commento sulla prestazione di Saponara: "Riccardo ha fatto bene anche se non è al massimo dal punto di vista della condizione. Mi è piaciuto anche Eysseric, è un ragazzo forte e mi piace come sta reagendo alle difficoltà".

Raccomandato: