Escursionista disperso sul Monte Bocco: ricerche in corso

07 Gennaio, 2018, 22:37 | Autore: Fausta Monteleone
  • Escursionista disperso sul Monte Bocco ricerche in corso

E' in buone condizioni di salute, nonostante la nottata all'addiaccio. L'escursionista, un geologo emiliano, si trovava in una zona di montagna impervia sulle Apuane e da lì ha chiesto soccorso.

Ieri l'uomo aveva parcheggiato l'auto nei pressi del Passo del Lagastrello, imboccando il sentiero CAI 110 che dal versante toscano risale alla sommità del Monte Bocco. Tradito dalla nebbia e dalla neve, l'alpinista (dotato di piccozza e ramponi) aveva perso l'orientamento, cadendo, perdendo la piccozza e rompendo un rampone e rimanendo bloccato in un canale ghiacciato. A quel punto, non sapendo più dove andare, si era fermato sulla vetta. Oggi sono intervenute le unità cinofile dei vigili del fuoco e un elicottero per sorvolare la zona e intorno a mezzogiorno è stato ritrovato.

Raccomandato: