Oculus, Xiaomi e Qualcomm uniscono le forze per Oculus Go

09 Gennaio, 2018, 23:51 | Autore: Piera Gizzi
  • Oculus, Xiaomi e Qualcomm uniscono le forze per Oculus Go

Lo ha annunciato Hugo Barra, vicepresidente di Facebook per la realtà virtuale ed ex manager proprio di Xiaomi, alla fiera tecnologica Ces in corso a Las Vegas. Lo stesso chip equipaggerà anche una versione del visore destinata al solo mercato cinese, chiamata Mi VR Standalone e realizzata sempre da Xiaomi. Xiaomi, Qualcomm e Oculus hanno infatti annunciato una collaborazione per la realizzazione di Oculus Go, il visore per la realtà virtuale stand alone annunciato da Oculus (ovvero Facebook) giusto qualche mese fa.

Ricordiamo che la CPU interna è una Quad Core Kryo in cluster di due (2x 2,4 GHz e 2x 2 GHz) mentre la GPU è l'Adreno 530 a 650 MHz. Al 2016 risale il lancio del visore Oculus Rift. Attraverso la nostra partnership con Xiaomi, sia Oculus Go che Mi VR Standalone rappresentano il nostro primo passo nel realizzare quel punto tra mobile e PC VR.

A ottobre la società statunitense dichiarò che Oculus Go avrebbe debuttato nei primi mesi di quest'anno al prezzo di 199 dollari.

Raccomandato: