Casa » Sport

Pugno di ferro della Roma, Di Francesco: "Nainggolan non convocato"

09 Gennaio, 2018, 02:19 | Autore: Eufebio Giannola

Credo che oggi dobbiamo parlare della partita, se parlassi del mercato darei sfiducia alla squadra.

L'allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco, ha commentato così ai microfoni di Premium Sport la sconfitta interna contro l'Atalanta: "Abbiamo fatto bene nei primi 10 minuti poi dopo il gol ci siamo intimoriti e disuniti, la palla scottava e questo non deve succedere, possono capitare i momenti no ma devi giocare sempre la palla".

"Non cambia niente in chiave mercato". Radja resta qui, la fiducia che abbiamo in lui è la stessa. "Ha capito quello che è successo e sappiamo che sarà importante nel girone di ritorno", ha detto il ds nel pre-partita.

Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco

Cosa pensa del momento no di questa Roma? Un risultato per certi versi a sorpresa, che impedisce alla Roma di approfittare del pareggio dell'Inter sul campo della Fiorentina: "Stiamo facendo dei passi indietro".

Vidal o Darmian: quale giocatore preferisce per la fascia? Dobbiamo ritrovare energie nervose e mentali per tornare quelli di qualche settimana fa, non ci sono giustificazioni per la partita di oggi.

Il tecnico giallorosso si sofferma anche sul periodo difficile: "Magari non tutte le prestazioni sono state identiche".

Raccomandato: