Harvey Weinstein è stato aggredito in un ristorante in Arizona

10 Gennaio, 2018, 22:36 | Autore: Bianca Mancini
  • 20180110_184421_2673A41D

Harvey Weinstein è stato aggredito in un ristorante di Scottsdale, in Arizona, dove stava cenando in compagnia di un coach del centro di riabilitazione di cui da mesi è in cura. Secondo la proprietaria del ristorante l'uomo era ubriaco e non ci sarebbe stata alcune aggressione.

L'altra data dallo stesso Steve, che avrebbe chiesto addirittura all'amico di essere ripreso, mentre offendeva e tira due schiaffi a Weinstein. Nulla di grave dal punto di vista "pratico" ma certamente un simbolo ben poco raccomandabile del clima di odio e tensione che alberga in America dopo il caso delle molestie scoppiato proprio per le accuse contro Weinstein e Kevin Spacey. Nessuna reazione per Weinstein che ha preferito andar via dal ristorante senza nemmeno chiamare la Polizia. "I due si sarebbe quindi stretti la mano e l'uomo sarebbe tornato al suo tavolo". I fendenti sono andati a vuoto, ma Weinstein ha perso l'equilibrio e per poco non è caduto.

Raccomandato: