Parte oggi la 93esima edizione di Pitti Uomo

10 Gennaio, 2018, 21:26 | Autore: Bianca Mancini
  • Pitti Uomo al via oggi la 93esima edizione tra ritorni e novit

Ieri è iniziata la 93esima edizione di Pitti Uomo alla Fortezza da Basso.

Quest'anno infatti Pitti cambia totalmente immagine dove le persone diventano telespettatori, i modelli attori e i creatori dell'evento diventano registi, trasformando così l'evento in un montaggio cinematografico centrato, ovviamente, sulla moda con i vari colpi di scena riguardanti l'outfit dei vari personaggi. "Un uomo sempre più divertente che può scegliere tra una quantità di opzioni diverse", dice Napoleone che sottolinea l'importanza dei tanti marchi esteri presenti. Undercover by Jun Takahashi e Takahiromiyashita The Soloist, designer giapponesi che presenteranno le loro collezioni con due sfilate consecutive.

Cinema e Moda: due eccellenze italiane, due mondi che hanno da sempre un legame speciale. Oggi all'interno dello storico palazzo della Mercanzia in Piazza della Signoria di apre Gucci Garden, ideato dal Direttore Creativo Alessandro Michele, lo spazio ospiterà prodotti in edizione unica, un ristorante dello Chef 3* Michelin Massimo Bottura e spazi espositivi a cura del critico e curatore Maria Luisa Frisa.

Torna in grande stile Pitti Uomo con una grande cerimonia di apertura tenutasi presso la sede della Camera di Commercio della città Gigliata.

I marchi presenti all'evento sono 1243, quasi la metà del totale (541) provengono dall'estero, mentre i visitatori attesi, fino alla data di chiusura del 12 Gennaio, sono nell'ordine dei 36.000, con oltre 24.000 compratori, dei quali quasi 10.000 dall'estero.

Raccomandato: