Salute, Lorenzin replica a Salvini: "L'Italia va vaccinata dagli incompetenti"

10 Gennaio, 2018, 16:55 | Autore: Santina Resta
  • Ha vaccinato i suoi figli ma vuole abolire l'obbligo (Salvini)

"Cancelleremo norme Lorenzin. Vacciniobbligo no. E via la tassa assurda sulle sigarette elettroniche".

"Vaccini sì, obbligo no": è questa la posizione del Carroccio, che vuole lasciare in merito libertà di scelta alle famiglie. "Per l'Italia, senza paura" ha poi scritto su twitter il segretario del Pd, Matteo Renzi. Salvini torna indietro sui vaccini. A 'Circo Massimo' e a 'Radio Anch'io' Renzi e Berlusconi affrontano anche la questione delle elezioni regionali.

La destra italiana di oggi è questa qui. Noi vogliamo andare avanti. Berlusconi, dopo il si' ad Attilio Fontana, conferma il sostegno a Maurizio Gasparri per la corsa alla presidenza del Lazio, ma avverte: "Occorre essere sicuri del risultato vincente" e che nel centrodestra "non ci siano delle presenze che possano sottrarre voti e determinare una sconfitta", chiaro il riferimento alla candidatura del sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi. "Sono dati davvero entusiasmanti, soprattutto considerando che nello stesso articolo viene riportato come il Veneto, che nel 2007 aveva sospeso l'obbligatorietà impegnandosi in campagne di convincimento e informazione, in dieci anni ha visto calare la copertura per l'esavalente del 5,2% contro una media italiana di -3,2%". Ad accendere il dibattito è stato il leader della Lega, Matteo Salvini, intervenuto ieri sera alla trasmissione "Dimartedì" in onda su La7.

Immediata la reazione della Lorenzin. Lo scrive su twitter il leader della Lega Matteo Salvini.A stretto giro arriva la replica del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin: "L'Italia va vaccinata dagli incompetenti".

Facile immagine che ora il tema dei vaccini diventerà anche terreno di scontro acceso, visto che la ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, guida Civica Popolare, una delle formazioni alleate del Partito Democratico. "Ma di perseverare nell'estremismo dell'incompetenza", dichiara il dichiara il ministro della Salute.

Raccomandato: