Alici ritirate causa istamina: ecco i lotti

12 Gennaio, 2018, 15:40 | Autore: Fausta Monteleone
  • Alici ritirate causa istamina: ecco i lotti

Quello che è stato il subitaneo intervento del Ministero vale per alcuni lotti di colatura di alici del marchio Sapori di mare. L'allerta data dal Ministero è di istamina nelle alici, che altamente contaminate, saranno immediatamente ritirate dal mercato.

Il pericolo istamina ha portato il Ministero della Salute italiana a muoversi ancora una volta verso il ritiro di un prodotto alimentare comunemente venduto nei supermercati. La colatura di alici in questione è prodotta da Iasa Srl nello stabilimento di via Nofilo 25 a Pellezzano (Salerno). L'istamina si forma naturalmente in seguito alla degradazione dell'istidina, un aminoacido presente in alcuni pesci in grandi quantità. A quanto pare il richiamo coinvolge tutti gli ipermercati Auchan e il deposito Truccazzano nel quale è stata distribuita la colatura di alici contaminata da istamina.

I lotti oggetto di richiamo sono quelli dal numero 01/2016 al 12/2017 contenuti nelle anfore di vetro da 100 ml. Ovviamente si raccomanda di non consumare per nessuna ragione il prodotto interessato.

Massima attenzione quindi per l'acquirente e i ristoratori che consumano il prodotto o che potrebbero averlo già in dispensa perché l'eccesso di istamina può causare sintomi come mal di testa, arrossamenti, prurito, nausea e vomito.

Raccomandato: