Nuova bufala su Laura Boldrini: "Mai fatto assumere parenti"

12 Gennaio, 2018, 15:03 | Autore: Santina Resta
  • Stefano Montesi- Corbis via Getty Images

Intervistata da Massimo Giannini a Circo Massimo, la presidente della Camera ha dichiarato: "Io non sono affatto contenta della divisione del centrosinistra".

"Il Pd - ha concluso Boldrini - alle elezioni europee era oltre il 40%. Io non mi tiro indietro".

Sul leader della Lega Nord, Matteo Salvini, con cui ha polemizzato più volte, Boldrini dice: "Quel simpatico signore che mi ha paragonato a una bambola gonfiabile stia tranquillo, perché anche se non dovessi essere dove lui si candiderà lo sfiderò sempre. Non si è trovato un terreno comune". L'auspicio è che si vada sul merito e sui programmi e sul merito ci siano i punti di convergenza, oggi ci saranno le assemblee dei delegati di Leu della Lombardia e del Lazio: vediamo cosa i delegati vogliono fare perché chi decide a livello nazionale non può bypassarli", ha proseguito la presidente della Camera, aggiungendo: "Io sono per l'unità ma si deve partire dalla volontà di cambiare rotta.

Il ragazzo di Rieti, come rivelato dal portale d'informazione locale RietiLife, ha scritto un messaggio indirizzato direttamente alla presidente della Camera Laura Boldrini che, nella giornata di ieri, aveva condiviso sulla sua pagina Facebook foto e testo della bufala su Luca Boldrini. "In ogni caso un patto prima del voto, è impensabile".

Inoltre, sull'appoggio ai candidati del Partito democratico in Lazio e Lombardia, "non si può prescindere dal merito". Nei capannoni avvengono gli abusi, le persone vengono vendute. Il corteggiamento è gradito quando è corrisposto, ma qui parliamo di molestie e vuol dire che tu non lavori se non mi concedi quello che voglio.

"In Italia c'è la Bossi-Fini e a me non piace ma c'è quella legge, e quella va rispettata". La cambierei ma ci vorrebbe un'altra puntata per spiegare come.

Naturalmente non esiste alcun Luca e basterebbe meno impulsività e più logica per capire che si tratta di una fake news, eppure in tanti hanno condiviso l'immagine, credendo che la notizia fosse vera.

Raccomandato: