Esplosione in palazzina, estratto vivo

13 Gennaio, 2018, 04:23 | Autore: Santina Resta
  • Esplosione in una palazzina questo pomeriggio a Chiusi della Verna,in località Val della Meta

La causa potrebbe essere una fuga di gas. A seguito dell'esplosione parte della palazzina è crollata. Sul posto l'elicottero Pegaso, un'ambulanza e un'auto medica.

Queste le prime informazioni fornite dall'emergenza urgenza aretina.

Intorno alle 16.50 di oggi, 12 gennaio, si è verificata un'esplosione in una palazzina di tre piani a Chiusi della Verna in Località Valle della Meta.

Tempestivo l'intervento dei soccorsi per estrarre dalle macerie quello che sembra l'unico ferito. Una sola persona sotto le macerie.Un 50enne, di origini bosniache, che si trovava all'interno, è stato estratto dalle macerie dei vigili del fuoco e consegnato alle cure dei sanitari del 118. Intanto i vigili del fuoco sono ancora al lavoro per mettere in sicurezza la zona. L'uomo è stato affidato al 118 per il ricovero in ospedale. Ha riportato un trauma toracico, agli arti inferiori e ustione di primo grado al viso. Non sarebbe in pericolo di vita.

Raccomandato: