Casa » Sport

Milan, il procuratore capo Greco: "Nessun procedimento penale sulla vendita"

13 Gennaio, 2018, 17:07 | Autore: Eufebio Giannola

Il quotidiano La Stampa ha titolato "Bufera sul Milan, inchiesta sulla vendita".

Secondo La Stampa invece la Procura di Milano ha aperto un'inchiesta sulla vendita del Milan ipotizzando che i conti siano stati gonfiati per motivi di riciclaggio. La stessa notizia compare anche sul Secolo XIX. Il leader di Forza Italia è attualmente impegnato in una nuova campagna politica in vista delle elezioni del 4 marzo. A fugare queste voci è stato il procuratore capo della Repubblica di Milano Francesco Greco ai microfoni di Calcio e Finanza: Francesco Greco: "Allo stato non esistono procedimenti penali sulla compravendita dell' A.C. Milan". Non c'è un fascicolo, nemmeno a modello 45. "Se un fascicolo esistesse lo avresi assegnato al nuovo dipartimento del dotto De Pasquale e ne sarei quindi informato". Le presunte nuove prove che avrebbero acceso questa miccia, deriverebbero da una serie di flussi di denaro sospetti partiti da Honk Kong.

Raccomandato: