Agli arresti domiciliari, nasconde pistola: andr in carcere

14 Января, 2018, 09:32 | Autore: Santina Resta
  • Agli arresti domiciliari, nasconde pistola: andr in carcere

Arrestato, il 78enne è stato associato presso la casa circondariale di Latina, in attesa dell'interrogatorio di garanzia che si terrà nei prossimi giorni, mentre i due acquirenti saranno segnalati all'Autorità Amministrativa.

Il giovane si trovava sottoposto agli arresti domiciliari per una rapina commessa ai danni di un esercizio commerciale. Infatti è stata inviata sul posto una pattuglia del nucleo radiomobile che effettivamente si è trovata di fronte un pregiudicato campano di 51anni che ha dichiarato di chiamarsi Antonio Marrazzo. Ma di fatto l'uomo in ospedale non si era mai recato. Gli aganti del commissariato "Politeama", durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato sul marciapiede di via Roma, angolo Corso Vittorio Emanuele, un individuo che, alla loro vista, non riuscendo a dissimulare uno stato di nervosismo e tensione, ha tentato di allontanarsi repentinamente. Attivate immediatamente le ricerche del fuggitivo, dopo opportuni e mirati riscontri, i Baschi Verdi sono riusciti a risalire all'indirizzo di residenza del conducente, che rientrando a casa ha trovato ad attenderlo due equipaggi di finanzieri ai quali poco prima era sfuggito. La procura di cassino ha così disposto la conversione della pena domiciliare a quella più afflittiva della detenzione in carcere.

Raccomandato: