Atterraggio fallito: l'aereo rischia di finire in mare. Terrore a bordo Video

14 Gennaio, 2018, 19:37 | Autore: Santina Resta
  • Turchia aereo va fuori di pista ma si ferma a pochi metri da mare

Trebisonda è una città della Turchia, capoluogo dell'omonima provincia, situata sulla costa nord-orientale che si affaccia sul Mar Nero.

Poteva finire in tragedia l'incidente verificatosi ieri sera, sabato 13 gennaio, in Turchia, dove il Boeing 737-800 del volo PC8622, appartenente al vettore privato Pegasus, è andato lungo durante la fase di atterraggio all'aeroporto internazionale di Trabzon finendo la sua corsa oltre la pista. Ancora pochi metri e il velivolo sarebbe finito in acqua.

Paura a bordo di un volo passeggeri proveniente da Ankara. A darne notizia è stata l'agenzia di stato "Anadolu". I passeggeri sono stati evacuati in condizioni di sicurezza. Durante l'atterraggio pioveva e la pista era completamente bagnata, per cui l'aereo avrebbe avuto problemi con il sistema frenante. Restano comunque da ricostruire le cause dell'incidente.

Raccomandato: