Casa » Sport

Figc, elezioni: caos in Lega Serie A

14 Января, 2018, 04:13 | Autore: Eufebio Giannola
  • Figc, elezioni: caos in Lega Serie A

Lo ha detto il presidente della Lega Dilettanti, Cosimo Sibilia, uscendo dall'incontro di oggi nella sede della Lega Pro a Firenze con le altre componenti federali in vista delle elezioni della Figc del 29 gennaio. Il patron biancoceleste si aggiunge a Gravina, Tommasi e Sibilia.

" Se ci fossero 4 candidati sarebbe la certificazione dei motivi per cui non siamo andati ai Mondiali". "Al momento non c'è nessunacondivisione", ha ribadito Nicchi. "Mi candido solo se ci sono le condizioni". Non lo so se alla fine si candiderà veramente. La Lega B "non ha candidatura da esprime" e "non ha pregiudizi su nessuno" quindi "attendiamo la valutazione della Lega A e siamo convinti che avremo un nome autorevole". "Certo che ho la maggioranza". Quello delle seconde squadre in Lega Pro è un progetto che va fatto partire il prima possibile, ho visto grande condivisone in merito.

Contro Lotito e la sua candidatura non è un mistero la posizione ferma di Juventus, Roma e Torino che hanno puntato il dito contro la gestione della Lega da parte del numero uno della Lazio. Non è impossibile, dice di avere le firme. Subito dopo la "trionfale" presentazione dello sponsor in questione, qualcuno che VIVE il mondo industriale e commerciale, il Presidente CESARI del Brescia, grazie al "fiuto" sospettoso del suo D.S. ha messo in atto dei semplici controlli che ogni cittadino può legalmente effettuare (Visura camerale...con i bilanci degli ultimi 3 anni). "Ma la risposta a Italia-Svezia credo debba essere un'altra rispetto a questa prospettiva". La nostra categoria ha sempre portato in Federazione i temi del momento.

Raccomandato: