Meizu M6s - l'annuncio conferma specifiche tecniche e prezzi

17 Gennaio, 2018, 21:05 | Autore: Piera Gizzi
  • Meizu M6s - l'annuncio conferma specifiche tecniche e prezzi

Meizu, affermato produttore cinese di telefonia mobile, ha appena annunciato il nuovo Meizu M6s, lo smartphone di fascia media che, oltre ad abbracciare il formato 18:9 per i display, sancisce anche l'inizio di una collaborazione con la sudcoreana Samsung, in particolar modo per quel che concerne processori e fotocamere. Prima di parlarvi delle informazioni tecniche è giusto anticipare che si tratta di uno smartphone dedicato al mercato entry-level, almeno per il prezzo. Al suo posto c'è il Super mBack, che con un sensore posizionato sotto il display permette di rinnovare l'esperienza utente grazie alle numerose possibilità offerte dalla tecnologia utlizzata.

Il lettore di impronte digitali di Meizu M6s è posizionato a lato, ciò vuol dire che il tasto Home è stato eliminato, ma non le preziose gesture della sua tecnologia mBack. Il sensore viene infatti spostato sul frame del dispositivo proprio come suggerito nella brochure di ieri.

Meizu M6s in un corpo con 'design simmetrico' che misura 72.5x152x8.0mm e rifinito in metallo ospita uno schermo edge-to-edge da 5,7 pollici di risoluzione HD+ (720x1440 pixel) con 450nits di luminosità e rapporto di contrasto 1000:1 tutto protetto da vetro curvo 2,5D.

Il comparto fotografico di Meizu M6s comprende una fotocamera posteriore da 16MP con apertura F2.0 e flash a LED e una fotocamera frontale da 8MP con tecnologia di miglioramento dei volti rilevati per selfie più belli.

Il setting di porte e connettività del Meizu M6s, presentato nel corso di un evento in Cina, prevede il Dual SIM ibrido, il Wi-Fi n dual band, il Bluetooth 4.2, il 4G/LTE (con telefonate VoLTE), il GPS (Glonass, A-GPS), ed una porta USB Type-C con cui ricaricare la batteria, da 3000 mAh, dotata di ricarica rapida (18 W) e capace di recuperare in mezz'ora il 52% dell'energia totale.

Il sistema operativo di base è Android 7.1.2. Offerto nelle colorazioni Champagne Gold, Matte Black, Moonlight Silver e Cobalt Blue sarà venduto ad un prezzo di partenza di 127 euro per la versione da 32 GB, ed arriverà a 152 euro per quella da 64.

In Cina sarà già disponibile a parire dal 19 gennaio ed i preordini sono già stato aperti oggi. Purtroppo non sappiamo ancora quando potremo vedere Meizu M6s in Italia, abbiamo però conferma del fatto che a questo prezzo diventerà sicuramente un best buy tra i cinesoni.

Raccomandato: