Casa » Sport

MERCATO, Se parte Dzeko la Roma pensa a Babacar

20 Gennaio, 2018, 18:27 | Autore: Eufebio Giannola
  • Roma Di Francesco verso il recupero con la Sampdoria De Rossi verso la tribuna Schick per Dzeko

Allo stesso tempo, la decisione finale viene presa dalla società. Il giocatore, che ha giocato spiccioli di gara questa settimana dopo otto mesi di inattività, sarà a Milano domenica per sottoporsi alle visite mediche lunedì. Una scelta non semplice, perché deve tener conto di molti fattori, primo fra tutti quello economico.

La cessione dell'italo-brasiliano darebbe ai giallorossi la possibilità di fare cassa e mettere a posto il bilancio in questa annata considerato il fatto che i capitolini dovranno rispettare le regole imposte dal fair play finanziario se non vorranno incappare in ammende da parte dell'Uefa in vista della prossima stagione. Volendo rimanere su un profilo futuribile ma già in grado di dire la sua nelle rotazioni, viene invece in mente il nome di Jannes Horn, laterale mancino tedesco del Colonia, che si alterna con il più famoso ma fragile Hector sia nel club che in nazionale. Per portarlo via dalla Germania potrebbero bastare 15 milioni di euro. Un'operazione che se si concretizzasse non passerebbe inosservata. L'ex calciatore del Torino infatti sta trovando poco spazio in questa stagione e vedrebbe di buon occhio un ritorno in Italia. Il club inglese avrebbe inserito nella trattativa anche il belga Michy Batshuayi.

IL WEST HAM SU JOAO MARIO - Da Londra arrivano attenzioni anche per un giocatore particolarmente in difficoltà: il West Ham ha messo nel mirino Joao Mario, che all'Inter fatica a trovare spazio. Babacar e Sturridge sono gli altri due nomi che potrebbero arrivare nella capitale.

Raccomandato: