Casa » Sport

PyeongChang 2018, Eurosport e Giorgio Rocca pronti per le Olimpiadi

08 Febbraio, 2018, 18:04 | Autore: Eufebio Giannola
  • Il general manager della Nazionale

Gli atleti delle due Coree sfileranno sotto la bandiera dell'unificazione coreana (utilizzata per la prima volta nel 1991 in occasione del campionato mondiale di ping pong in Giappone e presente durante l'apertura dei Giochi Olimpici di Sydney 2000, Atene 2004 e Torino 2006). Questo fa sperare in un mondo in cui i conflitti si risolvono pacificamente con il dialogo e nel rispetto reciproco, come anche lo sport insegna a fare. "Lo ha affermato Papa Francesco rivolgendo il suo saluto al Comitato Olimpico Internazionale, agli atleti e alle atlete che partecipano ai Giochi di PyeongChang, alle autorità e al popolo della Penisola di Corea". Mai banale il Papa offre sempre appunti interessanti con riflessioni di cuore e la voglia di sostenere eventi che possano portare gioia e la voglia di vivere tutto con pace e armonia.

Con la cerimonia d'apertura iniziano ufficialmente le Olimpiadi invernali di Pyeongchang, un evento che tutti, sportivi e non, aspettano con ansia.

I XXIII Giochi Olimpici invernali promettono tante sorprese. La voglia di arrivare in alto è dimostrata anche dai premi stabiliti se si porteranno a casa medaglie importanti, i più alti tra tutte le nazioni partecipanti, anche maggiori a quelle messi in ballo dagli Stati Uniti d'America. Ecco alcune applicazioni che permetteranno si seguire in diretta le Olimpiadi di PyeongChang 2018. Se poche sono le possibilità di vedere festeggiare l'Italia nello skeleton, nel freestyle e nel salto con gli sci, c'è una squadra che ha già vinto: è quella del curling maschile, riuscita ad ottenere una storica qualificazione.

Il viaggio in autostrada attraverso la Corea del Sud da Seul a Gangneung ci ha profondamente segnati, e non solo per le evoluzioni del nostro autista. E per quanto riguarda il pericolo Norovirus, "non ci sono rischi - rassicura Spataro - Il focolaio e' stato circoscritto e comunque i ragazzi stanno molto attenti, sono stati informati su tutto, dal non bere l'acqua dal rubinetto all'evitare di mangiare verdure crude".

Il direttore del centro coreano per il controllo e la prevenzione delle malattie, Kim Hyunjun, ha commentato così la questione: "A partire dal 6 febbraio abbiamo avuto 32 casi - ha spiegato - ma oggi abbiamo rilevato altri 54 casi". Con gli sci ai piedi pare proprio di no. E' una delle atlete di punta degli azzurri e in particolare della squadra italiana di sci alpino per cui gareggia nella discesa, nel super gigante, nello slalom gigante e nella combinata. "Speriamo di ridurre al minimo i danni e la diffusione". FISG. Il piu' anziano della delegazione e' lo snowboardista Roland Fischnaller (37 anni compiuti a settembre scorso), mentre la piu' giovane in assoluto e' la saltatrice Lara Malsiner, nata il 14 aprile 2000, che diventa la prima "millennial" della storia azzurra a partecipare ai Giochi Olimpici per l'Italia.

Raccomandato: