Sanremo, "Ma guarda che c...ne": Noemi denunciata per oltraggio

08 Febbraio, 2018, 19:57 | Autore: Bianca Mancini
  • Sanremo 2018 canzone di Noemi il testo di Non Smettere Mai di Cercarmi

In gara tra i big con "Non smettere di cercarmi", è stata protagonista di un episodio controverso che sta già dividendo il pubblico sanremese e l'attento utente social. Ma cosa è successo all'artista romana?

Così come riporta Il Secolo XIX: "Una cosa è certa: dopo martedì, le maglie sono diventate ancora più strette".

A quanto pare, la cantante stava tentando di accedere ad un varco senza pass, ma è stata fermata da un agente della sicurezza con il quale ha iniziato un diverbio del tipo 'lei non sa chi sono io'.

L'agente non l'ha fatta passare liscia. Un diniego che non è piaciuto per nulla alla cantante che ha prima intrattenuto un vivace botta e risposta con l'interlocutore e poi ha detto girando le spalle al poliziotto: "ma guarda che coglione".

Verranno presi dei provvedimenti nei suoi confronti?

Il Festival di Sanremo è solo alla vigilia della terza serata, in onda giovedì 8 febbraio 2018, e non si placano le discusse e controverse vicende che riguardano i campioni in gara. Che cosa succederà all'amatissima cantante ex concorrente di X Factor ed ex giudice di The Voice? Risultato: "si è beccata una denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale". La tensione sembra molto alta, per il momento però non resta che aspettare le altre 10 esibizioni dei Big in gara in questa sera per sperare di ricevere altri dettagli in merito. "SEI UN MITO!", si legge sul suo profilo ufficiale di Instagram. Fortunatamente, dopo le accurate verifiche, è stato confermato che non si trattava di nessuna scorretteza da parte dei due artisti, che torneranno infatti ad esibirsi.

Raccomandato: