In moto spara ai passanti, tre feriti

09 Febbraio, 2018, 15:24 | Autore: Santina Resta
  • Le forze dell'ordine sul luogo della

Secondo quanto appreso il motociclista, che sfrecciava ad alta velocità, ha reagito ad alcuni rimproveri dei passanti.

Quattro persone sono rimaste ferite, sembra in modo non grave, dai colpi di pistola sparati da un motociclista all'esterno di un bar nel quartiere del Cep, a Pisa, intorno alle 11.30 di venerdì 9 febbraio. Per reazione avrebbe tirato fuori una pistola scacciacani, in segno di minaccia, prima di allontanarsi.

Sul posto le ambulanze del 118 e le forze dell'ordine. I colpi avrebbero raggiunto i feriti alle braccia e alle gambe, ma nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita. E a scatenare la furia dello sparatore, un giovane pisano residente nella zona che si è dato alla fuga dopo l'esposione dei colpi, sarebbe stato un litigio per futili motivi.

Secondo quanto appreso il motociclista sfrecciava in per le strade del quartiere e sarebbe stato rimproverato dai passanti ignari delle conseguenze. Poco dopo è tornato, a piedi, e con un'altra arma ha fatto nuovamente fuoco davanti a una caffetteria e poi è fuggito a piedi. I cinque feriti sono stati portati al pronto soccorso, mentre il ragazzo con la moto è fuggito ed è irreperibile.

Raccomandato: