PYEONGCHANG 2018. Tutto pronto per l'inaugurazione di Casa Italia

09 Febbraio, 2018, 04:52 | Autore: Doriano Lui
  • Olimpiadi Invernali PyeongChang 2018: gli italiani provenienti dall'Appennino. Quali saranno gli azzurri più

La Gazzetta dello Sport in edicola venerdì dà il benvenuto ai trentaduesimi Giochi olimpici invernale con un numero speciale da "Grande Gazzetta": copertina extralarge, più pagine e più copie distribuite in edicola nel giorno della cerimonia inaugurale di PyeongChang2018. Difficile dirlo, entrano in gioco tanti fattori. I Giochi olimpici dedicati alla neve e al ghiaccio rimarranno in oriente anche per la prossima tappa, con Pechino che si è già aggiudicata l'edizione del 2022. Ebbene ora di quella partnership arrivano i primi risultati concreti, che faranno sicuramente piacere ai clienti TIM, in particolar modo a quelli appassionati di sport invernali.

A puntare a una medaglia - ovviamente, non solo per il premio previsto - saranno tutti i 121 atleti italiani che parteciperanno ai giochi in Corea del Sud. Nello short track n argento e quattro bronzi olimpici e la Coppa del Mondo del 2012.

Donne: Arianna Fontana, Cecilia Maffei, Cynthia Mascitto, Lucia Peretti, Martina Valcepina.

Uomini (5): Marco Fabbri, Matteo Guarise, Ondrej Hotarek, Luca Lanotte, Matteo Rizzo.

Donne: Marta Bassino, Federica Brignone, Chiara Costazza, Irene Curtoni, Nadia Fanchini, Sofia Goggia, Manuela Moelgg, Johanna Schnarf.

Dove posso vedere le olimpiadi?

Verrà lanciata anche una novità assoluta: Eurosport Cube è uno studio virtuale che, grazie alla realtà aumentata, all'esperienza di Bode Miller, Kjetil Andre Aamodt, Lasse Kjus e di tutti i Talent, permetterà agli appassionati di scoprire ogni segreto delle discipline. Purtroppo per assistere allo spettacolo si è costretti a pagare un abbonamento alle pay tv, Sky o Mediaset Premium non fa differenza; in alternativa c'è il servizio on demand di Eurosport Player. Il fuso orario italiano (CET) a quello sudcoreano (KST) sono separati da otto ore, questo vuol dire che in Italia le giornate delle gare inizieranno fra l'1 e le 3 di notte (fra le 9 e le 11 di mattina in Corea) e si concluderanno entro le 15 (le 22 coreane). Nessun problema, invece, per le medaglie serali, considerando che le ultime prove sono previste per le 22 ora locale (circa le 14, quindi, in Italia). Ma si diceva così anche nelle qualificazioni.

Si chiama Soohorang ed è una tigre bianca, a lungo considerata l'animale custode della Corea.

Raccomandato: