Casa » Sport

Il futuro assetto di San Siro: incontro tra Milan, Inter e Comune

11 Febbraio, 2018, 19:25 | Autore: Eufebio Giannola
  • Stadio Giuseppe Meazza – San Siro

L'incontro avvia il percorso verso il futuro assetto di San Siro.

A rappresentare l'Inter, l'amministratore delegato Alessandro Antonello, il Cso Michael Williamson e il consigliere Nicola Volpi; per il Milan presente l'amministratore delegato Marco Fassone e il Ceo Alessandro Sorbone. Un appuntamento importante perché faceva seguito alla doppia disdetta di Inter e Milan al contratto per MI Stadio, la società di gestione di San Siro, e all'invito del sindaco Sala al club rossonero a uscire dall'impasse prendendo una decisione chiara: restare al Meazza o costruire un nuovo stadio. Amministrazione, Milan e Inter condivideranno ed elaboreranno un percorso comune per il rinnovamento dello stadio.

Il Milan non si arrende e rincorre ancora il progetto dello stadio di proprietà nonostante l'incontro di ieri con il Comune di Milan e l'Inter. Per quanto riguarda la convenzione dello stadio saranno ripristinate le condizioni in essere precedenti legate all'organizzazione della finale dell'UEFA Champions League del 2016. Le divisioni restano, ma la riunione di oggi si è chiusa con la decisione di diffondere una nota ufficiale congiunta tra Inter, Milan e Comune a dimostrazione che i protagonisti della vicenda cercano di intraprendere un cammino il più possibile costruttivo.

Raccomandato: