Casa » Sport

Inter, Spalletti: "Grande gara, molto bravo Karamoh"

12 Febbraio, 2018, 09:23 | Autore: Eufebio Giannola
  • Inter, Spalletti:

"Le due punte? Éder e Icardi può essere una coppia proponibile, è che secondo se si inserisce una seconda punta si limita Mauro". Spalletti ha provato in qualche modo a chiarire situazione ed atteggiamento: "Ci sono delle regole che vengono fatte dall'allenatore e dalla società". Bisognava pressarli di più quando erano in inferiorità numerica ma non abbiamo concesso molto. Siamo andati in vantaggio, poi un infortunio ha rimesso il risultato in parità, ma nella ripresa abbiamo fatto bene.

Dopo Inter-Bologna, Luciano Spalletti ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa per commentare la partita. Ecco come l'attaccante francese ha raccontato le sue emozioni in mixed zone e ai microfoni di Inter TV: "È un gol molto importante, il mio primo in Italia e in un momento molto importante per la squadra e per me". Lui ce l'ha tutta la qualità per sobbarcarsi anche i contrasti, ha sempre il controllo dell'uno contro uno. "Io scelgo chi mettere in campo chi resta fuori si autoesclude da solo". "Adesso ha anche delle alternative che può utilizzare e che magari possono cambiare la gara".

"In vista del Genoa valuteremo Karamoh, bisogna vedere cos'è successo nel periodo intercorso passato tra le prime avvisaglie e la sostituzione, che danno ha fatto". Ha strappi importantissimi, che alterna a delle pause su cui deve lavorare. Abbiamo fatto una grande partita, però per il momento che stiamo attraversando.

Donadoni si è arrabbiato per il tocco di mano di D'Ambrosio nel finale.

Raccomandato: