Salvini: "Islam incompatibile con la nostra Costituzione"

12 Febbraio, 2018, 08:59 | Autore: Bianca Mancini
  • Silvio Berlusconi Federica Zanella è l'ultima amazzone del Cav in tacco 12 e laurea il Lettere classiche

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha annunciato l'intenzione di tassare i robot per difendere i lavoratori italiani. "L'azienda americana ha l'idea di crescere e di assumere in Italia e questo è un bene ma il braccialetto non esiste e non esisterà mai" ha ribadito Salvini tornando su uno dei temi che negli ultimi giorni hanno riportato la società di Jeff Bezos al centro delle polemiche. E sui candidati giovani come Lucrezia Rasicci: "Il mio orgoglio sarà eleggere i primi deputati leghisti d'Abruzzo". "Ho fortissimi dubbi. Che l'Islam rappresenti un rischio è evidente, se la dichiarazione islamica dei diritti dell'uomo prevede che la giustizia islamica prevalga sulla giustizia nazionale per me è un problema".

"La questione culturale di fondo è se l'Islam, l'applicazione letterale del dettato di Maometto, oggi è compatibile con i nostri valori, con la nostra libertà e con la nostra Costituzione". Altrimenti non si sblocca la burocrazia, tutti ci lamentiamo ma se il politico lascia fare al burocrate vediamo quali sono i risultati. L'obiettivo era quello di mostrare come Salvini, da sempre fermo oppositore delle moschee ed in aperto contrasto con le comunità islamiche in Italia, si trovasse all'interno della moschea meneghina di via Padova insieme a Gueddouda Boubakeur che in Algeria è parlamentare di un partito di ispirazione islamica ed è esponente di diverse associazioni nel mirino della Lega. E un'Italia normale è un'Italia in cui si considera occupata una persona che ha un posto di lavoro e che guadagna abbastanza da mantenere la famiglia. "E approvare un salva ladri, uno svuota carceri, in un momento come questo mi sembra veramente folle e irresponsabile". Lo stesso candidato ha denunciato l'accaduto: "Un gruppo composto da quattro donne, appartenenti a gruppi di estrema sinistra si è avvicinato con fare minaccioso, insultando continuamente i volontari presenti. Entrambi gli atti, attentato e vicinanza, vanno condannati". "Quelli che delinquono se ne devono tornare a casa loro". Voglio sapere chi finanzia e chi c'è dietro, da dove arrivano i soldi.

Raccomandato: