Casa » Sport

Infortunio Felipe Anderson, ansia in casa Lazio

24 Febbraio, 2018, 06:51 | Autore: Eufebio Giannola
  • Infortunio Felipe Anderson, ansia in casa Lazio

La reazione del Borussia Dortmund non si vede ed i gialloneri provano a rendersi pericolosi nel finale di un primo tempo che si chiude sul 1-0. Gli vanno fatti i complimenti.

Lazio (3-5-2) Strakosha 6 - Patric 6.5, de Vrij 6.5, Caceres 6 (26' pt Bastos 7) - Basta 6, Parolo 6.5, Lucas Leiva 6.5, Luis Alberto 7 (22' st Murgia 6), Lulic 6.5 - Felipe Anderson 8 (29' st Caicedo 6), Immobile 8. Di più: con questa rete, la trentunesima in stagione tra campionato e coppe, record personale in carriera, il napoletano tocca quota 57 con la Lazio e supera Casiraghi al decimo posto della classifica all time. Balotelli saluta l'Europa League: il suo Nizza cade 1-0 contro la Lokomotiv Mosca. Ora ci giochiamo gli ottavi, ci sono grandissime squadre: c'è il sorteggio e vedremo che succederà.

Immobile 8,5 - Tre gol: prima stoppa di petto e calcia in un amen sotto la traversa, poi si inserisce in area come un falco e trova il diagonale giusto e infine segue Anderson e fa tripletta dopo aver messo a sedere mezza difesa Steaua. Peccato...ma questa esperienza servirà comunque alla splendida squadra di Gasperini in futuro per le sue prossime partecipazioni. Da applausi anche Luis Alberto e, ovviamente, Immobile che impreziosisce la serata con i record personali. Per un'attaccante questo è fondamentale per non andare in fuorigioco e sorprendere gli avversari. "Aspetteremo domani per vedere chi ci capiterà". I romeni si sono limitati a difendere il fragile vantaggio dell'andata, ma la tattica di Dica è morta sul nascere. E Felipe Anderson, l'ex ribelle, fa anche due assist e alla fine abbraccia Inzaghi.

L'errore fatale di Berisha che non riesce a tenere il pallone e che mette poi Schmelzer in condizione di tirare un rigore in movimento quasi a porta vuota è tipico di chi, pur con tutta la buona volontà, manca appunto di esperienza a livello internazionale, esperienza che ti permette anche di giocare con una certa tranquillità e freddezza. Siamo contenti di averlo per gli ultimi mesi con noi. Felipe Anderson è un grande giocatore, ha avuto bisogno del tempo per riprendersi dall'infortunio. La squadra di Sarri vince per 2-0 alla Red Bull Arena contro il Lipsia, non riuscendo a ribaltare il 3-1 subito al San Paolo settimana scorsa. In avanti è il turno di Felipe Anderson in coppia con Ciro Immobile. Felipe ha giocato una grande partita, sia in fase d'attacco che di recupero. Adesso abbiamo tante partite da giocare e ci sarà l'occasione per tutti di emergere.

Raccomandato: