Zurigo, 38enne pugliese uccide la moglie e si toglie la vita

24 Febbraio, 2018, 15:20 | Autore: Santina Resta
  • Zurigo sparatoria in strada due vittime   
                       
                
         Oggi alle 16:44

Entrambi sono originari della provincia di Lecce, in Puglia: lui è di Supersano, lei di Ruffano. Secondo quanto riportato dall'edizione di Lecce della Gazzetta del Mezzogiorno, uno dei due coniugi sarebbe morto sul colpo, mentre l'altro solo a seguito delle ferite riportate.

Un grosso intervento di Polizia è avvenuto a Zurigo nella Europaallee, a due passi dalla stazione centrale. Lo ha fatto a colpi di pistola, davanti alla filiale della banca Ubs dove la donna lavorava. Dopo aver aperto il fuoco contro la moglie (almeno cinque gli spari sentiti, secondo quanto riportato da alcuni testimoni ai media svizzeri), Nuzzo si è poi portato l'arma alla testa e si è suicidato. La donna è morta davanti all'ingresso della banca.

In preda al terrore, i numerosi passanti sono fuggiti e hanno cercato di mettersi al riparo, temendo un attacco terroristico. Danilo Nuzzo, inoltre, era tornato in Svizzera il giorno precedente all'omicidio-suicidio, dopo aver trascorso un breve periodo nel proprio paese. Sull'accaduto indagano la procura e la polizia della città svizzera.

Raccomandato: