Saipem: 2017 chiuso in rosso per 328 milioni, fari puntati sul titolo

06 Marzo, 2018, 10:37 | Autore: Doriano Lui
  • Saipem: 2017 chiuso in rosso per 328 milioni, fari puntati sul titolo

Gli analisti prevedono per il 2017 del gruppo ricavi in flessione del 6,8% a 9,301 miliardi di euro, a fronte di un utile netto di 75 milioni di euro. Il risultato finale adjusted si è ridotto a 46 milioni di euro, rispetto ai 226 milioni contabilizzati nel 2016, penalizzato dalla contrazione del risultato operativo, nonché da un aumento degli oneri finanziari e del tax rate; il dato è stato anche inferiore ai 200 milioni stimati dagli analisti.

Per lo scorso anno Banca IMI si aspetta da Saipem ricavi pari a 9,211 miliardi di euro, mentre la perdita netta dovrebbe attestarsi a 84 milioni di euro e l'Ebitda e l'Ebit sono attesi rispettivamente a 880 e a 409 milioni di euro.

L'acquisizione nuovi ordini è stata di 7.399 milioni di euro (8.349 milioni di euro nel 2016) di cui 2.682 milioni nel quarto trimestre mentre il portafoglio ordini residuo è di 12.363 milioni di euro (14.219 milioni di euro al 31 dicembre 2016). Per il 2018 Saipem dà una 'guidancè di ricavi a circa 8 miliardi con ebitda adjusted superiore al 10%. Severo il giudizio di Equita Sim che vede uno "scenario di mercato con segnali di ripresa ancora deboli, in quanto la recente crescita del petrolio non ha, al momento, determinato un'accelerazione dei programmi d'investimento delle oil company, nonostante si noti qualche segnale positivo in alcuni segmenti di attività". Ha registrato perdita di 271 milioni nel quarto trimestre.

Raccomandato: