Casa » Sport

Gasperini elogia la Juventus e manda una bordata al Napoli

13 Marzo, 2018, 13:13 | Autore: Eufebio Giannola
  • Da Higuain ai gol da fuori 7 statistiche su Juve-Atalanta da conoscere

Juventue e Atalanta si sfidano per il recupero della 26esima giornata di Serie A: in palio Scudetto ed Europa League. Il recupero di mercoledì potrebbe consentire ai ragazzi di Massimiliano Allegri di andare a +4 e dare il via ad una mini fuga che metterebbe anche un buon margine in vista dello scontro diretto del 22 aprile prossimo all'Allianz Stadium. Può essere dunque il momento dell'allungo decisivo, attenzione però a un'Atalanta che punta a una nuova qualificazione in Europa League e di conseguenza cerca punti pesanti. "Non è questo il momento del mercato degli allenatori". L'Atalanta invece farà visita alla Vecchia Signora da ottava forza del campionato, con 41 punti, frutto di 11 vittorie, 8 pareggi e 7 sconfitte.

L'11esima vittoria consecutiva raggiunta in campionato - con un solo gol subito nella serie, per giunta fuori casa e ininfluente ai fini del risultato (rete di Caceres in Hellas-Juventus del 30 dicembre) - ha dato ulteriori stimoli a tutta la rosa, anche alle "seconde scelte" sempre pronte a lottare con la squadra una volta chiamate in causa.

Per l'occasione dunque, Allegri lancerà nuovamente Benatia dal primo, in coppia con Chiellini.

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Higuain, Dybala All. In attacco probabile panchina per Petagna e Cornelius con Ilicic che dovrebbe affiancare Gomez davanti al trequartista Cristante.

La sfida tra Atalanta e Juventus in programma mercoledì 14 marzo alle ore 18:00 all'Allianz Stadium di Torino sarà visibile sulla piattaforma televisiva SKY, sui canali, Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1, e sul digitale terrestre, sul canale Premium Sport.

Probabile formazione Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante; Gomez, Ilicic.

Raccomandato: