Casa » Sport

Serie B: Bari-Spezia 1-1, Brienza risponde a Forte

13 Marzo, 2018, 23:16 | Autore: Eufebio Giannola
  • CALCIO, BARI; GROSSO: RECUPERO CON SPEZIA JOLLY DA SFRUTTARE

A centrocampo una maglia tra Pessina e De Francesco a sinistra, e tra Mora e Maggiore a destra mentre centrale confermato Bolzoni, con Juande che potrebbe essere impiegato a gara in corso per far rifiatare l'ex Palermo. Il Carpi sale a quota 41, a due sole lunghezze dal Perugia che occupa l'ottavo posto.

Il Bari ha 45 punti, è in piena zona play-off ed è una delle squadre che ha ancora ben due partite da recuperare, di conseguenza nella migliore delle ipotesi potrebbe addirittura essere virtualmente terza: bisogna però riscattare la beffa subita sabato nei minuti di recupero contro la Pro Vercelli, che è costata ben due punti.

Padroni di casa schierati con un 4-3-3 che vede Micai tra i pali, Sabelli, Marrone, Diakitè e Balkovec dietro, Henderson, Basha e Busellato in mezzo, Galano - Nenè - Improta tridente offensivo.

Fabio Gallo, allenatore dello Spezia, è intervenuto al termine del match pareggiato contro il Bari (1-1 il risultato finale).

COME ARRIVA LO SPEZIA - Gallo si affiderà al consueto 4-3-1-2 con Ammari alle spalle della coppia Granoche-Marilungo ma scalpita anche Forte in panchina. "Il primo tempo? Volevamo fare meglio, gli avversari hanno tante energie nella prima frazione".

È il giorno di Bari-Spezia, un 'jolly' che i biancorossi non possono sbagliare: così mister Grosso ha definito il recupero che questa sera andrà in scena al San Nicola alle ore 18.00. Per il tecnico, però, è presto per parlare di "partite chiave: spero di riuscirle a giocare", dice.

Raccomandato: