Casa » Sport

Chelsea, Conte: "Morata alla sua prima stagione da titolare"

14 Marzo, 2018, 14:35 | Autore: Eufebio Giannola
  • Barcellona, Messi:

Si concludono gli Ottavi di Champions League questa sera con la sfida attesa tra Barcellona e Chelsea. Diventata ormai una grande classica del calcio europeo, questa sfida ha sempre vissuto sui binari del grande equilibrio a prescindere dalla squadra che fosse riuscita ad avere la meglio, e in questo doppio incrocio non ci si è smentiti: a Stamford Bridge tre settimane fa è finita 1-1 con i gol di Willian e Leo Messi. E, considerato lo stato di forma delle due squadre, non sembrano esserci grandi speranze per i londinesi di Conte. Vogliamo giocare il nostro calcio e segnare almeno un gol. Grazie al successo nell'ultimo turno sul Crystal Palace, il Chelsea ha ritrovato fiducia, in vista di Barcellona. Del resto, al momento l'unica alternativa per Antonio Conte sulla corsia di sinistra - al titolarissimo Marcos Alonso - è l'ex Roma Emerson Palmieri, arrivato nella finestra di gennaio senza l'avallo del tecnico italiano, che conosceva ben poco le qualità del calciatore. "Ma dovremo mantenere una grande concentrazione, essere pronti a soffrire". Sia con la Juve che col Real Madrid partiva spesso dalla panchina e subentrava solo se il titolare era infortunato.

Naturalmente Barcellona Chelsea rappresenta, come abbiamo visto dalle probabili formazioni, un palcoscenico emotivo per due prodotti del settore giovanile blaugrana che tornano al Camp Nou da avversari.

Raccomandato: