Napoli, bambina di 7 mesi morta per meningite al Cotugno

14 Marzo, 2018, 14:59 | Autore: Fausta Monteleone
  • Tragedia a Napoli, muore una bambina di 7 mesi al Cotugno

Un paziente affetto da meningite è stato ricoverato tramite ambulanza 118 presso l'ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. A perdere la vita una piccola di 7 mesi. Una corsa contro il tempo che si è rivelata del tutto inutile.

Prima la visita al pronto soccorso dell'ospedale di Nola, poi il trasporto d'urgenza all'ospedale Cotugno di Napoli, specializzato in malattie infettive. Erano già presenti, sul corpo della piccola, le tipiche petecchie (macchie emorragiche) che segnalano l'avvio di un processo di sepsi, ossia di diffusione del batterio nel sangue.

E' la quinta vittima dall'inizio dell'anno che miete l'infezione da meningococco. Un processo difficilissimo da contrastare sul piano clinico e che col passare delle ore è diventato purtroppo irreversibile e mortale, come nella maggior parte dei casi. La meningite che l'ha colpita aveva portato ad una Cid (Coagulazione intravasale disseminata), una delle possibili manifestazioni cliniche dell'infezione. Una tragedia consumatasi nell'arco di una manciata di ore. Si trattava certamente di infezione da meningococco. Il suo cuore ha cessato di battere, sotto lo sguardo sconvolto dei genitori, il 13 marzo 2018. Nella serata di ieri è insorto l'arresto cardiaco, avvenuto attorno alle 20.

Raccomandato: