Vodafone, aumenti in bolletta per tutti: clienti Sim dati e rete fissa

19 Марта, 2018, 19:52 | Autore: Piera Gizzi
  • Vodafone aumenta fino a 2 euro canone ai clienti Rete Fissa e con offerta su SIM Dati da Giugno 2018

Le rimodulazioni annunciate oggi entreranno in vigore tra il 10 giugno e il 10 luglio del 2018 e comporteranno un incremento del canone mensile che varierà tra 1,50 Euro e 2 Euro. Il gestore rosso sta già inviando una serie di SMS allo scopo di informare i clienti della prossima disposizione, e facendo riferimento alle mutate condizioni di mercato.

Vodafone sostiene che tale modifica è stata attuata al fine di "garantire la qualità dei servizi legata agli investimenti della rete".

A partire dal 25 marzo, Vodafone tornerà alla fatturazione mensile per quanto riguarda i clienti privati con ricaricabile; i privati con abbonamento mobile e rete fissa dovranno attendere il 5 aprile. Ogni cliente Vodafone riceverà una comunicazione personalizzata, potrà recedere, come prevede la normativa delle rimodulazioni. Nel caso l'abbonamento sottoscritto che si intende disdire includa un telefono, un tablet pc o un altro hardware, i clienti continueranno a pagare le rate residue del prodotto secondo la cadenza prevista dal contratto originale.

Vodafone ha da poco confermato l'aumento del canone sia per i clienti ricaricabili che per quelli con rete fissa.

Per i clienti interessati trattasi di una notizia che sicuramente non farà molto piacere visto che l'impatto sulla spesa annuale sarà sensibile.

"Tutti i clienti interessati riceveranno una comunicazione in fattura e potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza penali entro 30 giorni dalla ricezione di questa comunicazione, specificando come causale del recesso "modifica delle condizioni contrattuali". In caso di recesso, per non perdere il numero, bisogna anche passare contestualmente ad altro operatore senza costi di disattivazione.

Raccomandato: