Casa » Sport

Olimpiadi Torino 2026: Malagò al Cio di Losanna

22 Марта, 2018, 02:43 | Autore: Eufebio Giannola
  • Il progetto. Il presidente del Coni Malagò ha lanciato l’idea di realizzare all’Idroscalo un parco olimpico

La richiesta del Coni di investire sulle strutture in citta' non potra' pero' essere esaudita senza un aiuto dallo stesso Comitato olimpico nazionale: "i fondi sono quelli che sono quindi dobbiamo aiutarci a vicenda. Ci sarà un bellissimo programma lirico e ci auguriamo di avere con noi anche il padrone di casa, il presidente della Repubblica", ha spiegato il presidente del Coni, Giovanni Malagò, dopo aver visto il sindaco Sala per definire i dettagli dell'evento. "Molti membri del Cio auspicano di arrivare a Milano il giorno prima perché potrebbe esserci in calendario il GP di Monza". Non a caso, nelle prossime ore il presidente del Coni cercherà di 'sistemare' la delicata questione dei Giochi invernali del 2026 in capo a una missione (più che) esplorativa al Cio, nell'uggiosa Losanna. "Della candidatura olimpica si è parlato 30 secondi (con il sindaco di Milano, ndr), ma finché non c'è un governo non è giusto, serio né corretto parlare di candidatura olimpica". "A questo punto, per evitare di perdere ulteriore tempo, propongo la candidatura di Grugliasco, sicuro che la nostra classe politica, su temi simili, abbia le idee molto più chiare rispetto ai colleghi torinesi". Fino a qualche mese fa era difficile pensare che ci fossero.

Gaetano Miccichè è stato eletto presidente della Lega Serie A all'unanimità. "E ora manca la terza gamba del tavolo", ha detto Malagò, chiamando in causa il Governo.

Idroscalo - Il Coni vorrebbe fare dell'Idroscalo di Milano un grande parco olimpico. Quello che possiamo fare per dare una mano lo faremo, molto volentieri coinvolgendo non solo canottaggio e canoa ma tutta una serie di federazioni che fanno attività nell'acqua ma non solo.

Raccomandato: