Casa » Sport

Stasera in tv, Batistuta all'Olimpico per la Partita Mundial

22 Марта, 2018, 01:19 | Autore: Eufebio Giannola
  • Batistuta: “La Roma può farcela con il Barça. Tornare all'Olimpico è una grande emozione”

Il Re Leone, che proprio a Roma conquistò lo scudetto del 2001, sarà tra i protagonisti della Partita Mundial, l'incontro amichevole tra Italia e Resto del Mondo che si terrà domani sera nella capitale per sensibilizzare il pubblico sul tema della violenza sulle donne. Le allenatrici delle due squadre saranno infatti due donne. Sul campo, dopo la partita, c'è spazio per i saluti e gli abbracci tra le due squadre.

A introdurre il match l'esibizione di Anna Tatangelo, che ha dato il calcio d'inizio della gara insieme alle allenatrici e alle conduttrici Flora Canto ed Eleonora Boi. Tecnico Super Partes sarà il Campione del Mondo Marco Tardelli.

Questa volta gli "azzurri" hanno alzato l'asticella e sfideranno il Resto del Mondo, capitanati da Gabriel Batistuta che tornerà all'Olimpico 15 anni, 2 mesi e 7 giorni dopo la sua ultima partita disputata su quel campo con la maglia della Roma.

Tra gli altri giocatori si registra la presenza di Aldair, Simone Perrotta, Vincent Candela, Damiano Tommasi, Fabrizio Ravanelli, Gennaro Delvecchio, Marco Amelia, Lucas Castroman, Bruno Giordano, Massimo Oddo, Guglielmo Stendardo, Ledian Memushaj, Sinisa Mihajlovic, Luis Oliveira, Sebastien Frey, Aparecido Rodriguez César, Matuzalem, Marco Ballotta, Patrizia Panico, Amantino Mancini, Alessio Wilms, Christian Manfredini, Emilson Cribari, Francisco Lima, Lucas Castroman, Luciléia e Riana Nainggolan, sorella del centrocampista della Roma. Particolarmente commovente il momento dedicato al ricordo dello scomparso capitano della Fiorentina, Davide Astori, avvenuto al minuto 13 e che ha visto la sentita partecipazione di tutto lo stadio.

Raccomandato: