"Parto in vacanza nello spazio", nel 2021 aprirà il primo hotel orbitale

09 Aprile, 2018, 16:40 | Autore: Piera Gizzi
  • Aurora Station un hotel nello spazio in orbita intorno alla Terra

Questo, almeno, è l'obiettivo della Orion Span. Tra tre anni, infatti, verrà realizzato il primo hotel di lusso, negli Stati Uniti, che intende mettere a disposizione la sua Aurora Station (10 per 4,2 metri) per ospitare quattro viaggiatori e due membri dell'equipaggio per un soggiorno di dodici giorni a 320 chilometri dalla terra.

Entro l'anno 2021 sarà operativo il primo hotel di lusso nello spazio. Costo della vacanza 9,5 milioni di dollari a testa, ossia circa 791,666 dollari a notte. Depositi restituibili di 80 mila dollari si possono già fare online. "Vogliamo portare la gente nello spazio - ha spiegato il fondatore della compagnia, Frank Bunger - perché è la frontiera finale della nostra civiltà".

Ebbene, prima di salire sulla navicella gli ospiti dell'hotel di lusso nello spazio acquisiranno non solo le basi sui voli spaziali, ma anche nozioni sulla meccanica orbitale e sulla vita condotta in ambienti che sono pressurizati. La società assicura che i viaggiatori "godranno l'euforia della gravità zero, ammireranno le aurore polari dalle tante "camere con vista" dell'hotel spaziale e potranno anche vedere e fotografare la propria città".

Raccomandato: