Era scomparso da venerdì, trovato morto Antonio Alexander Pascuzzo

14 Апреля, 2018, 21:40 | Autore: Santina Resta
  • 20023836_862208813928719_2144912304879245117_o

Antonio Alexander Pascuzzo, il 18enne di Buonabitacolo scomparso da una settimana, è stato trovato morto dai volontari della Protezione civile.

Nella notte, a Buonabitacolo (SA), i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina (SA), diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno arrestato in flagranza di reato un 22enne incensurato per detenzione di sostanze stupefacenti.

Il cadavere del giovane si trovava in un fiume nei pressi del campo sportivo di Buonabitacolo. Poi il tragico epilogo. Ancora non è stato determinato il luogo e le cause del decesso.

Il giovane, uscito di casa venerdì sera, non vi aveva più fatto ritorno, destando immediatamente la preoccupazione del padre e dello zio, con i quali condivideva l'abitazione, dopo che la madre, separatasi dal marito, si era trasferita in Perù.

Buonabitacolo. Si è purtroppo spezzato il sottile filo di speranza. " è stato l'urlo disperato del padre Giuseppe al suo arrivo". Alcuni indizi sul caso sono stati forniti dagli amici del 18enne: hanno segnalato infatti alcuni elementi, come lo stato di WhatsApp cambiato il giovedì precedente prima di non collegarsi più. Accorato l'appello della fidanzata di Antonio Alexander Pascuzzo: "Qualunque cosa sia successa torna a casa".

Raccomandato: