Casa » Sport

Juventus, Buffon rischia la squalifica anche in Serie A

14 Aprile, 2018, 01:24 | Autore: Eufebio Giannola
  • Juve sei grande battuta dall'arbitro e dal peso del Bernabeu ma anche io ho sbagliato

Giuseppe Cruciani, giornalista non nuovo a questo genere di polemiche, è intervenuto durante la trasmissione Radio gol e senza troppi giri di parole ha criticato l'atteggiamento dei giocatori bianconeri a Madrid: "Ieri sera simpatizzavo Juve per tanti motivi ma devo restare oggettivo".

Se l'arbitro, per le sue decisioni, non ha ricevuto alcuna percossa, secondo il parere di Giorgio Chiellini, ad uscirne con le ossa rotte è stata proprio la Juventus, massacrata, tra andata e ritorno, da alcune scelte discutibili dei direttori di gara. E inoltre si parla, pur senza video ufficiali, di un gran caos al rientro negli spogliatoi, e chissà se anche nel tunnel è successo qualcosa di pepato, magari visto dai cinque ufficiali di gara.

Al Corriere dello Sport, anzi, Chiellini ha spiegato sul suo gesto: "Dal campo sembrava impossibile dare un rigore così folle e quando l'arbitro lo ha fischiato è già tanto che non sia successo di peggio".

Il centrale invece è nel mirino della Uefa per il gesto del "You pay, you pay" rivolto agli uomini di Zidane e per le dichiarazioni nel post partita: "Basta un attimo a mettere le mani addosso, se fosse capitato non credo sarei stato in grado di dire qualcosa ai miei compagni". Non puoi rovinare tutto perché non sei a certi livelli.

Dopo il discusso rigore che ha consentito a Ronaldo di segnare il gol dell'1-3 che per gli spagnoli significa la qualificazione alla semifinale di Champions league e l'espulsione di Buffon, lo juventino ha accusato gli avversari di aver pagato l'arbitro. Ci voleva più elasticità mentale. Il metro è stato diverso. Dopo il successo per 2-1 del Real in casa dei tedeschi, la squadra di Ancelotti riuscì a rimontare al Bernabeu.

Raccomandato: