Casa » Sport

Pallotta: "Ora non dobbiamo pensare solo al Liverpool. Sono rammaricato"

16 Aprile, 2018, 01:20 | Autore: Eufebio Giannola
  • James Pallotta

Al termine del derby a reti inviolate contro la Lazio, Pallotta ha commentato ai microfoni di Sky il match: ecco cosa ha detto. Zero possibilità. Non abbiamo interesse di venderlo, quando l'abbiamo preso credevo fosse un grande portiere e lo penso ancora.

MERCATO - Il presidente torna poi sulla mancata cessione di Dzeko: "E' importante ascoltare tutte le offerte ma nessuno ha fatto un'offerta seria e concreta per Edin, abbiamo solo ricevuto delle chiamate. Siamo una squadra forte che può fare bene anche in Europa".

STADIO - "Con la Raggi abbiamo parlato più che altro dei soldi. Mi ha multato, devo dare al sindaco 240mila euro, l'acqua era anche fredda".

Ci sono tante fontane per sorprendervi. "Ci sarà tempo per il Liverpool, è un sogno sia per i romanisti che per la gente di Boston che aspetta questa partita".

"Ora si gioca una partita politica, c'è tempo fino a luglio. E' un peccato per i tifosi che non possono avere in tempi brevissimi lo stadio".

Chi sta meglio tra le tre squadre che lottano per la Champions? . Soddisfatto di non aver venduto Dzeko a gennaio? E' stata una sfida difficile.

Raccomandato: