Salone del Mobile 2018: l'angolo bar si fa cool

16 Апреля, 2018, 15:59 | Autore: Bianca Mancini
  • Il designer londinese Asif Khan a Palazzo Litta

Salone del Mobile, punto di partenza non è più il materiale ipertecnologico, prodotto nei laboratori del futuro, bensì l'ottimizzazione ed il rinnovamento delle risorse che plasmano la struttura dell'edificio. Il designer dovrà anche pensare di favorire i processi di condivisione e di riutilizzo.

Le sedi prescelte per questi eventi vengono attentamente selezionate tra location raffinate collocate nel centro storico della città e La Marzocco, storica azienda di Firenze produttrice di macchine per il caffè espresso con filiali in tutto il mondo, ha scelto per l'edizione 2018 il prestigioso spazio BeHouse di via Bigli 6, in pieno Quadrilatero della Moda.

"The Patchwork is on the table" è il progetto di design e allestimento per esterni nato dalla sinergia dei designer di ScartOff in collaborazione con l' Officina BOX19, selezionato da Tortona Locations, organizzatore della Tortona Design Week, manifestazione internazionale che si svolge nell'area compresa tra via Tortona e via Savona in contemporanea con il Salone Internazionale del Mobile.

Per la settimana del Salone del Mobile il Gruppo 24 ORE scende in campo con tutti i suoi mezzi e schierando una grande novità: insieme al Sole 24 Ore con i suoi inserti Rapporto Design, Casa24Plus e Moda24, con i periodici di lifestyle IL e di luxury How to spend it, il sito IlSole24Ore.com e Radio 24, che sarà presente in Fiera, debutta Superior Interiors, il magazine patinato della famiglia Financial Times che arriva per la prima volta in versione italiana a cura del Sole 24 Ore proprio in occasione della settimana internazionale dedicata all'arredo.

Sempre il 17 Aprile, a pochi passi dalla Triennale di Milano, segnaliamo anche un altro evento da non perdere.ci saranno delle installazioni con dei fenicotteri, aperitivo con degustazione di vini.

Il successo del Salone parte dal sistema produttivo, ovvero dalle imprese che fanno dell'innovazione di prodotto e di processo la loro arma vincente. Il tutto condito con buone dosi di qualità.

Design e fashion non sono stati più legati di così! L'obiettivo? Far crescere Milano grazie a architetture avveniristiche, ma anche tutelando con riconversioni intelligenti architetture storiche di cui la città è ricca.

Raccomandato: