Agnone/Trovato in possesso di hashish e marijuana, quarantenne denunciato dai carabinieri

17 Aprile, 2018, 15:29 | Autore: Fausta Monteleone
  • Il Norm dei carabinieri

Mentre in casa sua - a Pirri - conservava ben 15 mila euro, tutti in banconote da 50, dei quali chiaramente non ha saputo dare una giustificazione plausibile, del possesso. S.A., che inizialmente non aveva manifestato segni di insofferenza, quanto i militari sono giunti nell'abitazione ha consegnato, forse sperando di evitare ulteriori approfondimenti, una busta con l'hascisc.

Le sostanze stupefacenti sono state sequestrate, con le segnalazioni dei fermati fatte pervenire ai vari organi competenti.

La droga che è stata tolta dal mercato locale grazie alla presenza continua di uomini dell'Arma sul territorio avrebbe fruttato al dettaglio agli spacciatori circa 100.000 €. L'uomo espletate le formalità di rito, è stato associato al carcere di Viale Mancini, a Cosenza. Lattività ha presto fornito il risultato atteso, i Carabinieri hanno infatti trovato, occultati allinterno di un cassetto nella cucina dellappartamento, 3 “panetti” di hashish del peso complessivo di 160 grammi ed un bilancino di precisione, contestualmente sequestrandoli.

Casali del Manco è il nuovo comune della provincia di Cosenza, nato dalla fusione dei comuni Presilani di Casole Bruzio, Pedace, Serra Pedace, Spezzano Piccolo e Trenta.

Raccomandato: