Casa » Sport

Verso Crotone Juve: Howedes bis, Higuain out?

17 Апреля, 2018, 13:40 | Autore: Eufebio Giannola
  • Allegri: “Douglas Costa? C'è da ringraziare Pjanic che ha avuto quel problema! Contento per Howedes, sullo scudetto

Queste le parole di Max Allegri in conferenza stampa.

E' già tempo di vigilia in casa Juventus. Andiamo a Crotone intanto, loro sono una squadra in forma e giocare in Calabria è sempre una cosa complicata, come l'anno scorso. "I ragazzi devono giocare al meglio, perché questi punti che abbiamo non bastano anche considerando come il Napoli abbia il campionato come unico obiettivo". Giudicare dall'esterno non è mai semplice. "Ora, però, basta. Ora dobbiamo stare zitti e centrare gli obiettivi". Qualsiasi cosa dicono fuori dal campo non deve toccarci, le uniche energie da mettere sono in campo. Anche perchè così non si risolvono i problemi. Dobbiamo fare solo due cose, vincere campionato e Coppa Italia. Benatia multato? Ci penserà la società (non verrà multato, ndr), dico e ripeto che bisogna stare solo zitti, mettersi i tappi alle orecchie. "Credo domani gioca perché Chiellini avrà un turno di riposo". Higuain, se sta bene, domani gioca. L'importante è vincere domani, rimanere a +6.

"Sì, sta bene. Ieri, nellultima esercitazione, è uscito prima della fine dell'allenamento, ma credo non sia niente di preoccupante".

NAPOLI - "Il Napoli può ancora vincere il campionato".

BUFFON - "Domani gioca Szczesny, ma la serata di Madrid ha fatto bene a Gigi". I campioni vivono di grandi serate e adrenalina e lui ne aveva bisogno.

In questa stagione la differenza tra Juve e Napoli la sta facendo il fatto che voi sapete gestire la pressione e il Napoli un po' meno. "L'unica cosa che dobbiamo fare è vincere".

DOUGLAS COSTA - "Non si scopre ora, acquisto importante da parte della Juventus, giocatore di tecnica e spessore internazionale. In questo periodo questo tipo di giocatori si esaltano ancora di più perché c'è più stanchezza". Mancano sei partite, bisogna fare 4 vittorie. Abbiamo un calendario difficile e lo stesso il Napoli. On mediana sicuro l' impiego do Bentacurt al posto di Pjanic, con la possibilità di far rifiatare uno fra Khedira e Matuidi, in vista dello scontro diretto col Napoli di domenica. "Se sta bene gioca". Un motivo ci sarà. Si comincia parlando della sfida di domani: "Rispetto a quella contro il Napoli, la sfida di domani sarà quella più decisiva". In questo momento la partita da vincere è domani. "Per parlare del futuro bisogna parlare con tutti, Marotta, Nedved e Paratici oltre al presidente, ma non abbiamo ancora organizzato nulla perché è un momento importante ricco di impegni". "Può darsi che a centrocampo giochi Marchisio".

L'allenatore della Juvenus fa anche i complimenti alla Roma: "Sono arrivati in semifinale di Champions League, sono stati molto bravi".

ATTACCO - "Oggi c'è l'allenamento e devo vedere chi ha recuperato". In tanti hanno cavalcato l'onda. Dobbiamo valutare anche Bernardeschi per capire se possa già rientrare in gruppo.

Raccomandato: