Blitz a Caltagirone, smantellato giro di droga e furti: 16 arresti

09 Mag, 2018, 14:28 | Autore: Santina Resta
  • Caltagirone (Ct): blitz antidroga, 16 arresti

Il blitz è stato compiuto da oltre 100 carabinieri del comando provinciale ed unità specializzate nel Catanese ma anche in altre località italiane.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica calatina e svolte dai carabinieri di Caltagirone a seguito di un aumento di fenomeni delittuosi particolarmente efferati, hanno consentito di ricostruire l'organigramma del sodalizio malavitoso e di individuarne i capi e gregari. Dopo il passaggio del giro d'Italia a Caltagirone una azione dei Carabinieri su provvedimento della procura della repubblica. Dalle indagini è emerso che l'attività criminale produceva un ingente volume di affari attraverso un sistema di gestione dell'attività di spaccio di cocaina e marijuana che gli investigatori sono riusciti a decifrare, ma anche attraverso i furti nei negozi e nelle case.

L'attività di indagine e i particolari dell'operazione sono stati esposti stamane dal Procuratore della Repubblica di Caltagirone, Giuseppe Verzera, alla presenza del Comandante di Compagnia di Caltagirone Sergio Vaira e del Comandante Provinciale Raffaele Covetti che ha sottolineato come l'attività di indagine abbia posto fine a delle vere e proprie scorribande sul territorio di Grammichele che da molto tempo avevano fatto vertiginosamente precipitare la percezione della sicurezza sul territorio. In carcere sono finiti Emanuel Di Stefano, di 23 anni, arrestato in Lombardia e ora rinchiuso a San Vittore, e Gaetano Gullè, di 24, Giuseppe La Rocca, di 28, Giuseppe Manusia, di 41, Gesualdo Montemagno, di 34, e Salvatore Ventura, di 21, questi ultimi tutti rinchiusi a Caltagirone.

I sedici arrestati sono di Grammichele, Caltagirone, Vizzini e Milano.

Diverse le ipotesi contestate di detenzione e spaccio di marijuana, hashish e cocaina nei comuni di Grammichele, Vizzini, Palagonia e Caltagirone, attraverso cui è stato possibile definire la struttura e i ruoli dei membri nell'ambito del gruppo malavitoso.

Raccomandato: