Gmail: come abilitare la funzione Smart Compose presentata ieri da Google

09 Mag, 2018, 12:36 | Autore: Piera Gizzi
  • Gmail scriverà le email per voi grazie al nuovo autocompletamento di Smart Compose

La nuova app avrebbe il nome Google News, ma i miglioramenti che conterrà saranno ugualmente apprezzabili anche sulla versione browser. L'anno scorso Lens è stata introdotta in Google Foto e in Google Assistente quindi oggi è ampiamente disponibile per le persone indipendentemente dal dispositivo che hanno.

Ha da poco preso il via il keynote inaugurale del Google I/O 2018, condotto come sempre da Sundar Pichai, che ha subito introdotto le novità per le applicazioni Google. Oltre al tanto agognato Android P - il nuovo major update dell'OS - è stato dato spazio anche a Google Lens.

La prima novità è la selezione intelligente del testo collegato con risposte ed azioni di cui si potrebbe aver bisogno. Con questa funzione Google vuole aiutare "a dare un senso ad una pagina di parole mostrando le informazioni e le foto pertinenti" ha spiegato Rajan Patel, direttore di Google Lens. E allo stesso modo sarà possibile colorare le immagini in bianco e nero, anche se questa funzione arriverà più avanti. Lens è stato progettato per "comprendere il mondo" e proporre agli utenti informazioni utili basato sul riconoscimento degli oggetti inquadrati in tempo reale con la fotocamera. La nuova funzionalità aggiunta a Google Foto estende ulteriormente le capacità dell'applicazione consentendo di scambiare più facilmente le immagini con i propri contatti, anche in automatico.

Queste nuove funzioni di Google Lens inizieranno ad essere implementate nelle prossime settimane.

Raccomandato: