Napoli, l'annuncio di Bianchi: "Sarri andrà via, ma basta manfrine"

09 Mag, 2018, 15:07 | Autore: Fausta Monteleone
  • Mura La Curva ha invitato De Laurentiis ad andare via. Io non lo farei e se li accontentasse

Dalla fine del campionato al termine della validità della clausola ci sono credo 11 giorni. Mi dispiace se non è contento, ma io mi sento la coscienza a posto. Quando perdi devi stare zitto, ma il contraccolpo psicologico c'è stato, ora non lo posso nascondere. Dimettermi quando? Non riesco nemmeno a comprenderlo sinceramente. Non c'è niente da aggiungere. Così Ottavio Bianchi, ex tecnico del Napoli nell'annata dello scudetto 86-87, intervistato oggi ai microfoni di RadioUno durante la trasmissione 'Radio Anch'io Sport'. State parlando tutti come se avessimo litigato.

Io e il presidente non abbiamo litigato. "Abbiamo la responsabilità di non aver vinto per due errori in difesa che si potevano evitare, ma non possiamo parlare di una brutta partita". Qui la piazza è stupenda, oggi c'erano 50mila spettatori e ci hanno fatto una festa stupenda. Questo è un popolo che ti dà soddisfazione, che ti trasmette la gioia di vivere il calcio. Al fischio finale i 47.000 tifosi del San Paolo hanno continuato a incitare la squadra con cori e applausi e i calciatori, alcuni dei quali tra cui Jorginho commossi, hanno tutti insieme superato i cartellini pubblicitari iniziando un giro di campo dalla curva A e percorrendo lentamente tutta la pista d'atletica per abbracciare i tifosi. Poi il doppio infortunio di Milik ed il doppio infortunio di Ghoulam, per rose ristrette come la nostra, sono dei danni enormi. Dover sentire di chi sono le colpe mi sembra sminuisca il valore del Napoli che è ben assestato nelle zone alte della classifica e questa è maturità: "non lamentarsi troppo e avere la consapevolezza di essere una grossa squadra". Questo il dilemma: "Il lavoro di Sarri è stato ottimo e se l'ambiente e il rapporto tra i due è ottimale lo continuerei per andare avanti e raggiungere l'obiettivo, se però ci sono piccoli screzi già ora penso che la cosa migliore sia separarsi". "Se in concessionaria voi entrate con 500mila euro e io con 5 milioni la macchina più bella la compro io, poi gli episodi incidono.".

Raccomandato: