Casa » Sport

Allegri: "Partita straordinaria, abbiamo meritato la vittoria. Ora prendiamoci lo scudetto"

10 Mag, 2018, 01:10 | Autore: Eufebio Giannola
  • Allegri: «Col Milan servirà una gara di grande entusiasmo. Su Gattuso…»

Il tecnico bianconero Massimiliano Allegri ha così parlato ai microfoni di Rai Sport: "Abbiamo vinto il primo trofeo". "Rino, già da calciatore, era un appassionato di calcio, un "testone" e si capiva benissimo che poteva e voleva fare il tecnico". Con il tempo, lo vedo migliorato e anche un pochino più pacato, spero che domani si possa arrabbiare un pochino. "È stata un'annata emotivamente complicata, forse cominciata troppo presto per avere la forza di gestire con razionalità tutto quello che accadeva".

Juventus che è venuta fuori nella ripresa, in cui ha impresso un altro ritmo alla gara: "Merito dei calciatori, sono loro gli artefici di questo successo e quando giocano seriamente diventa dura". Parliamo della Coppa. Domani abbiamo una partita che per noi è importante, molto importante, perchè chiuderebbe una stagione, anche se lo Scudetto finchè non abbiamo la matematica non l'abbiamo conquistato, però diciamo che siamo un pezzettino avanti. Per il mister è semplice: "Credo che la fortuna di un allenatore sia quella di avere una società importante dietro, che gli metta a disposizione un gruppo di giocatori, ma prima che di giocatori, deve avere un gruppo di uomini". Dobbiamo giocare una gara di entusiasmo perché nelle ultime due abbiamo avuto un po' di brividi e di fronte ci sarà una squadra molto difficile da affrontare. Nella testa di Buffon, per ora, c'è solo la Coppa Italia: "Ora penso alla finale e basta".

Raccomandato: